Deformometro millesimale digitale

Monitoraggio crepe e fessure
    Tempi di consegna:3-5 giorni
  • Descrizione

Deformometro per il monitoraggio di quadri fessurativi e misura delle deformazioni nelle prove con martinetti piatti.

Il deformometro è uno strumento di misura removibile ad elevata ripetibilità. Nell’ambito delle prove di deformabilità con l’impiego di martinetti piatti il deformometro (di solito con base di misura da 250 mm) viene utilizzato per la rilevazione delle misure di convergenza a cavallo dei tagli in cui vengono introdotti i martinetti.

E’ costituito da una barra in acciaio inox alle cui estremità sono montate due testine munite di punte coniche. Una delle testine è fissa, mentre l’altra è libera di scorrere senza il minimo gioco grazie ad una meccanica di alta precisione. Le punte coniche dello strumento vanno posizionate nei forellini di appositi capisaldi in acciaio inox da applicare, con l’ausilio della dima in dotazione, alla struttura da controllare con l'adesivo in dotazione.

L’attrezzatura è composta da:
- deformometro completo di comparatore digitale millesimale
- barra di taratura in acciaio a basso coefficiente di dilatazione
- dima spaziatrice per il posizionamento dei dischetti
- n. 50 dischetti di riferimento
- collante per il fissaggio dei dischetti

Il tutto contenuto in una pratica e robusta valigetta portatile a tenuta stagna.

CARATTERISTICHE TECNICHE
- Base di misura: 250 mm
- Materiale: acciaio inox
- Lettura: digitale
- Comparatore: Mitutoyo ABSOLUTE solar
- Funzionamento: > 40 lux
- Range di misura: 12,7 mm
- Risoluzione: 0,001 mm
- Accuratezza: +/- 0.001 mm
- Barra di taratura: in acciaio RIGOR
- Valigetta: in materiale plastico IP67

CODICI DEI PRODOTTI
DEF-250 Deformometro millesimale base 250 mm
DEF-500 Base in acciaio inox da incollare
DEF-550 Base in acciaio inox da posare con resine