Benessere termico e comfort negli edifici

Misure regolari della qualità dell'aria ambiente e del livello di comfort ti permettono di impostare correttamente il clima in casa e sul lavoro, aumentando il benessere, le prestazioni del personale e riducendo le malattie.

Il senso di benessere (comfort termico) in una zona, dipende da una serie di particolari fattori:

  • la temperatura dell'aria interna;
  • la temperatura di radiazione;
  • la velocità dell'aria;
  • l'umidità relativa dell'aria interna.

Lo standard internazionale ISO 7730 combina tutti questi parametri per la misurazione PMV / PPD. Il PMV è un indice che predice il valore medio di valutazione del comfort di un grande gruppo di persone.

TESTO 480

Multifunzione per misurare flusso, temperatura, umidità, pressione, grado di turbolenza, calore radiante, CO2, illuminamento, PMV/PPD e valore WBGT.

!

TESTO 435 4

Multifunzione con sensore di pressione differenziale per flusso, temperatura, umidità, pressione, turbolenza, calore radiante, CO, CO2, illuminamento, valore U.

!

TESTO 435-2

Anemometro a elica TESTO per misurare velocità del flusso, portata in volume e temperatura dell’area.

!

TESTO 440 dP

Multifunzione con sensore di pressione differenziale per temperatura, umidità, pressione, grado di turbolenza, calore radiante, CO, CO2, illuminamento, velocità dell'aria, filtri
!

TESTO 440

Multifunzione per temperatura, umidità, pressione, grado di turbolenza, calore radiante, CO, CO2, illuminamento, velocità dell'aria.
!