Diagnostica delle costruzioni

La diagnostica delle costruzioni passa attraverso l'applicazione di differenti tecniche di indagine, raccogliendo le informazioni utili all'individuazione delle cause dei fenomeni patologici di cui le costruzioni sono affette. Questo processo, viene compiuto utilizzando controlli non distruttivi o debolmente distruttivi.
Gli strumenti utilizzati sono: La termocamera, l'endoscopio, la carotatrice, il pacometro, lo sclerometro, l'inclinometro...